domenica 26 ottobre 2014

Torta Encantada

            

            ******************Ricetta*******************

             Torta Encantada, molto adatta anche come base per torte 
             da farcire.

             Ingredienti:   300 gr. di farina.  
                                   120 ml. di olio di riso
                                   200 gr. di zucchero
                                   2 uova fresche (io ho il pollaio eh-eh! :-D)
                                   tre cucchiai di marmellata di susine gialle 
                                   (meglio se fatta in casa)
                                   1 cucchiaio di mascarpone 
                                   1 bustina di lievito in polvere per dolci
                                   zucchero a velo


In una ciotola sbattere bene con una frustina le uova con lo zucchero, quando saranno diventate spumose e gonfie aggiungere l'olio e sempre mescolando unire la farina a pioggia poco per volta. Quindi incorporare il mascarpone e la marmellata, per ultimo il lievito, avendo cura di setacciarlo sul composto con un colinetto per evitare grumi. Imburrare e poi infarinare una tortiera rotonda e riempirla con il preparato. Mettere in forno ben caldo e cuocere per una quarantina di minuti senza fare asciugare troppo.
Una volta sfornata e fatta raffreddare la torta potra' essere tagliata a metà e farcita con crema pasticciera, marmellata o Nutella.  Per finire, spolverizzare con lo zucchero a velo.



Versione più corposa.....
In alternativa alla marmellata di susine provate la marmellata di fichi, se avete la possibilità di farla in casa fatene un paio di barattoli un po' più liquida vi servirà per aggiungerla come  ingrediente alle torte; poi provate ad usare il cremor tartaro nella quantità di una bustina da 8g. più mezza bustina di lievito per dolci in polvere mischiati insieme; inoltre si può sostituire il mascarpone con mezzo vasetto di yogurt greco; per ultimi mezza mela a pezzettini piccolissimi e mezzo cucchiaio di cocco grattugiato.

Procedere come nella prima parte della ricetta!